Fashion

Gli store di Off-White accetteranno pagamenti in criptovaluta

Articolo di

Ruben Di Bert

Off-White ha annunciato di aver fatto un altro passo verso il futuro, abbracciando le tecnologie Web 3.0 e andando in contro a quelle che da qui a breve saranno le esigenze dei suoi clienti.

Il brand fondato da Virgil Abloh ha infatti dichiarato attraverso una nota ufficiale di aver attuato un’evoluzione dell’esperienza di shopping che consiste nell’offrire la possibilità di effettuare pagamenti in criptovaluta nei suoi flagship store.

A partire da oggi quindi, nei negozi monomarca di Milano, Londra e Parigi si potranno pagare i propri acquisti in Bitcoin, Ethereum, Binance Coin, Ripple, Stablecoins Tether e USD Coin semplicemente scansionando un codice QR tramite crypto wallet.

Le transazioni saranno elaborate utilizzando il terminale LUNU POS, il quale assicura il miglior tasso di cambio al momento dell’acquisto, mentre gli eventuali rimborsi saranno emessi solo tramite store credit nella valuta locale.