Fashion

KITH Spring 2021, tra motivi bandana e nuove collaborazioni

Articolo di

Ruben Di Bert

Una definizione di streetwear matura, sofisticata e ricca di ispirazioni. KITH sceglie questa base per la collezione Spring 2021, anticipata qualche giorno fa con il lancio di uno speciale Yankees hat.

Il cappellino lasciava facilmente intuire che il tema bandana sarebbe stato un elemento ricorrente all’interno della nuova stagione e così è stato: Ronnie Fieg ha infatti inserito il motivo in diversi capi d’abbigliamento e accessori, citando così l’influenza della cultura americana all’interno dello stile giapponese. Tra i quasi cento pezzi che vanno a comporre la linea, altri riferimenti culturali non mancano, come le stampe all over con disegni tipici dell’arte marocchina. Nella proposta in denim e nella maglieria spiccano invece i ricami floreali, un vero e proprio must-have della primavera. Si prosegue poi con completi più sportivi e preziosi dettagli che vengono accentuati da una color palette dolce.

Infine, un focus va fatto sulle collaborazioni, tra richiami al passato e novità. Nel lookbook troviamo infatti ancora una volta le Nike Air Force 1 Low dedicate all’apertura del nuovo negozio monomarca a Parigi, oltre a dei comodissimi Birkenstock con interno in pelo, una capsule collection realizzata insieme ad Advisory Board Crystals e una selezione di prodotti tecnici firmati dal brand italiano NemeN.

Il lancio avverrà il 19 febbraio online alle ore 17:00.

prossimo articolo

I Simpsons ispirano un paio di adidas Superstar e di ZX 1000