Fashion

Stüssy ha presentato la collezione Holiday ’21

Articolo di

Ruben Di Bert

L’idea che abbiamo della California è spesso legata ai paesaggi in cui le palme costellano le strade, dove gruppi di skater sfrecciano verso i tramonti infuocati, gli amanti del surf si divertono sulla spiaggia e le sottoculture più disparate si incontrano attraverso il linguaggio della moda. Di certo, nell’immaginario collettivo la sua coolness è più vicina a un’estetica vintage rilassata e sbarazzina rispetto alle tonalità calde dell’autunno e ai rigidi layering dell’inverno. Stüssy, invece, con la collezione Holiday ’21 ci insegna che tutto ciò va ripensato e ci dimostra che la cosiddetta attitudine californiana è capace di adattarsi anche ad alcuni scenari inusuali.

Nella presentazione del nuovo lookbook stagionale, il brand propone un assortimento di capi d’abbigliamento dal carattere audace, libero e spensierato, che però riesce a far fronte alle esigenze del periodo senza compromessi tra stile e funzionalità. Dunque niente tessuti leggeri o t-shirt tie-dye, bensì giubbotti, felpe con cappuccio, pantaloni in corduroy, overshirt e maglieria a intarsio. Fondamentale in ogni articolo è la cura per i dettagli e l’attenzione verso i materiali, una caratteristica che emerge nell’utilizzo di motivi a scacchi, righe, pattern camouflage e loghi d’archivio, assiema a morbida lana, denim e velluto.

L’appuntamento con il primo drop è previsto per il 5 novembre nei chapter store, presso retailer selezionati e online alle ore 11:00.