I $uicideboy$ sono tornati con “I Want To Die In New Orleans”

Articolo di

Greta Scarselli

L’ennesimo album dei $uicideboy$ è stato finalmente rilasciato, ma è soltanto il primo, e forse l’unico, del 2018.

I $uicideboy$, oltre che per il loro sound, sono riconosciuti anche per la quantità di musica che riescono a realizzare in un tempo breve. Soltanto il 2017 li ha visti protagonisti con ben 11 progetti tra “DIRTIERNASTIER$UICIDE” e il continuo della saga “KILL YOURSELF”.

Dall’inizio di quest’anno fino ad oggi li abbiamo invece sentiti poco, se non in occasione dell’uscita del brano che anticipava il loro unico album del 2018, “I Want To Die In New Orleans“.

L’album è stato prodotto interamente da Budd Dwyer, con l’aggiunta di Juicy J nella sesta traccia, “Phantom Menace“, e stavolta niente featuring. I $uicideboy$ si sono forse resi conto di quanto il loro stile horrorcore sia unico nel suo genere per poter coinvolgere chissà chi altro.

Alcune delle tracce, come il secondo estratto “Meet Mr. NICEGUY“, adottano un sound più melodico che si avvicina a quello di Lil Peep, loro amico di vecchia data, ma per il resto possiamo riconoscere il suono unico e inconfondibile del duo di New Orleans.

Potete ascoltare l’album direttamente qua sotto, fateci sapere cosa ne pensate.

prossimo articolo

Vi raccontiamo da dove provengono i nomi di alcuni modelli di sneakers