Supreme ha scelto la location definitiva per il suo store di Milano

Articolo di

Edoardo Cavrini

Nel corso di questo ultimo anno e mezzo le voci riguardo la possibile apertura di uno store Supreme a Milano si sono fatte sempre più insistenti.

Una delle prime volte in cui la città di Milano è stata associata al marchio di James Jebbia è stato nel febbraio del 2019, quando in un maglione, assieme alle varie location in cui Supreme ha i propri flagship store, compariva ricamato il nome della città del Nord Italia. A settembre dello stesso anno il brand newyorkese di skateboard ha poi annunciato la sua collaborazione con Nike realizzando un video e uno shooting nella stazione centrale di Milano. Infine lo scorso gennaio Pambianco News ha comunicato l’arrivo del tanto atteso store per il mese di luglio, individuando inoltre la possibile location, situata in Corso Garibaldi all’altezza di Via Palermo.

Lo spot individuato si è tuttavia rivelato errato e lo spazio in zona Brera è stato adibito a bar. È così ricominciata la ricerca per scoprire in che zona di Milano aprirà il nuovo store Supreme.

Ricerca che ci ha portato all’incrocio tra Piazza San Simpliciano e Corso Garibaldi, zona in cui è da poco iniziato un nuovo cantiere. Stando a quanto riportato nella Notifica Preliminare esposta all’esterno della zona lavori, il progetto risulta esser stato commissionato da Martin Douglas Layding, figura legata all’immagine del brand newyorkese.

Non ci rimane che attendere l’ufficializzazione del tutto e sperare che i lavori vengano completati per l’inizio della prossima stagione Supreme.

prossimo articolo

Matisse Thybulle racconta il dietro le quinte del Disney Wide World of Sports