Ufficialmente cancellata la collaborazione tra Supreme Italia e Samsung

Articolo di

Vittorio Tomasella

La partnership tra Samsung e Supreme Italia che aveva destato tanto scalpore è stata ufficialmente annullata dal colosso coreano.

Engadget – blog che si occupa di tecnologia ed elettronica – ha infatti confermato che il rapporto tra i due brand si è interrotto bruscamente con la conseguente cancellazione del progetto. Notizia individuata in un post ufficiale di Samsung China sul social network cinese Weibo che, traducendo letteralmente, riporta: “Samsung Electronics aveva precedentemente menzionato una collaborazione con Supreme Italia all’evento del lancio del Galaxy A8s in Cina il 10 dicembre, Samsung Electronics ha ora deciso di interrompere questa collaborazione”.

La news, uscita a fine anno, aveva scatenato l’indignazione di tutti i fan del brand americano, il quale non è autorizzato alla vendita dei propri prodotti in Cina, permettendo così ai fake di casa nostra di intrufolarsi e produrre alcuni articoli con Samsung. Non è specificato il motivo della frattura, ma probabilmente l’azienda coreana aveva intuito che questa collaborazione avrebbe sì potuto portare un grosso quantitativo di vendite ad ignari e poco esperti appassionati, ma d’altro canto avrebbe anche offuscato la sua reputazione. Rimanete sintonizzati su Outpump per tutti gli aggiornamenti in merito.

prossimo articolo

Russel Westbrook svela la nuova Jordan Why Not Zer0.2 “Super Soaker”