Fashion

The North Face rinnova la collaborazione con Kazuki Kuraishi presentando altre due capsule

Articolo di

Ruben Di Bert

Da più di due anni Kazuki Kuraishi collabora con The North Face sfornando delle collezioni di successo per la sub-label The North Face Urban Exploration, tanto da diventare il suo volto più riconoscibile.

Il forte legame che si è instaurato tra il brand e il designer giapponese si riconferma anche per la stagione primavera/estate 2020 con due capsule collection che vanno a formare la loro proposta stagionale.

La prima tranche, che prende il nome di “Pink“, è composta per la maggior parte da capi outwear, ma anche da felpe, t-shirt stampate e zaini. Anche questa volta la tecnicità viene intrecciata con l’estetica streetwear in perfetta armonia grazie a color blocking, cinghie, tasche e inserti trasformabili che rendono gli articoli ultra versatili.

La seconda invece, denominata “Lemon“, si contraddistingue per un aspetto più orientato verso la definizione di “abbigliamento urbano del futuro“, che coincide con un’influenza militare applicata alle silhouette storiche di TNF.

I drop sono previsti rispettivamente il 2 e il 16 aprile presso alcuni retailer selezionati.