Fashion

The North Face ha rivisitato i suoi modelli più iconici

Articolo di

Ruben Di Bert

I più amati, i più celebri, quelli che dagli anni Novanta a oggi hanno conquistato prima le alte vette di montagna e poi le strade delle città dando vita al cosiddetto fenomeno gorpcore. The North Face celebra i suoi modelli più iconici attraverso il lancio di Icons RMST, una nuova collezione che unisce il passato al presente rivisitando i design di ieri con dei miglioramenti tecnici fortemente orientati alle performance.

RMST è una nuova visione di alcuni dei nostri capi più rappresentativi ideati per l’esplorazione alpina, reinterpretati attraverso una lente contemporanea. Abbiamo integrato la tecnologia dei nostri prodotti top di gamma, mantenendo il design iconico e modernizzato la vestibilità. Sono i prodotti che amiamo, aggiornati.

David Whetstone, Senior Design Manager di The North Face

Per la prima volta, infatti, i capi della leggendaria linea Expedition System che fu sviluppata per far fronte alle difficili condizioni di luoghi come l’Himalaya e l’Antartide vengono aggiornati con tecnologie innovative e materiali di prima qualità.

Troviamo quindi il piumino Nuptse, l’Himalayan Parka, il pile Denali e la FUTURELIGHT Mountain Jacket, tutte silhouette, queste, che gli amanti dello streetwear riconosceranno per essere state al centro di diverse collaborazioni di Supreme e che adesso vengono arricchite da strutture all’avanguardia, una straordinaria cura dei dettagli e una maggiore protezione alle intemperie. 

Tutti i prodotti sono disponibili online e presso store selezionati.