Fashion

Tommy Hilfiger ci immerge nelle Miami Vibes con la collezione Spring 2021

Articolo di

Ruben Di Bert

Il nuovo anno di Tommy Hilfiger parte dalla Florida, la patria dello stile preppy e delle tinte pastello. Per la collezione Spring 2021 il brand si è infatti ispirato alle cosiddette Miami Vibes, tra look che richiamano i country club di Palm Beach e cromie tratte dall’inconfondibile architettura di Ocean Drive.

La leggerezza della primavera prende quindi forma con capi d’abbigliamento e accessori dal mood spensierato e versatile, che si traduce in motivi all over, tessuti confortevoli e silhouette classiche rivisitate in chiave contemporanea. Parliamo di polo, camicie e giacche con riferimenti alla nautica, ma anche di outfit fortemente influenzati dall’Art Deco e dall’estetica tipica di sport come il golf e il tennis. Sia nel reparto maschile che in quello femminile spuntano numerosi pattern con fiori, grafiche color block, cartine geografiche, toni morbidi, righe Ithaca e l’immancabile logo Flag, presente quasi ovunque in versione mini e su un maglione dal sapore vintage. Anche questa volta c’è un occhio speciale per la sostenibilità, dal momento in cui troviamo l’innovativo tessuto BIO COOL, ricavato da piante.

UOMO

DONNA

prossimo articolo

Helly Hansen torna con una nuova capsule d’archivio