Sneakers

Travis Scott e Nike si fermeranno dopo la Air Trainer 1 Mid?

Articolo di

Andrea Montanaro

In seguito alle spiacevoli vicende legate all’Astroworld Festival, Nike sembrerebbe aver deciso di rimandare momentaneamente tutte le release di sneakers programmate con il rapper. Mentre in tanti si chiedono se questa decisione possa portare il colosso di Beaverton a concludere il suo rapporto con l’artista di Houston, in rete hanno fatto la loro comparsa le Air Trainer 1 Mid, scarpa che potrebbe dunque diventare l’ultima della serie firmata Nike e Cactus Jack.

Vista per la prima volta ai piedi di Sheck Wes in una particolare versione dotata di tacchetti, la Air Trainer 1 Mid arriverà anche in una nuova variante colore vagamente ispirata allo schema cromatico “Chlorophyll“. L’upper part è composta da pannelli realizzati in velluto a costine tinti in diverse tonalità di grigio che, combinati insieme, mettono in risalto lo strato color crema collocato sulla toe che ospita la chiusura in velcro della scarpa. Il sistema di allacciatura è infatti combinato allo strap anteriore sul quale troviamo la scritta “CACT.US CORPORATION” in verde, uno dei pochi elementi di branding riconducibili al rapper.

Rifacendosi al mondo outdoor e dell’hiking, questa sneaker vanta caratteristiche che aumentano le sue funzionalità. Tra zip e cerniere nascoste, la vera e propria killer feature della scarpa rimane la sua tomaia trasformabile. Sull’upper part sono infatti nascosti dei bottoni ai quali, in caso di necessità, sarà possibile attaccare un apposito strato di tessuto che renderà la scarpa perfettamente impermeabile e adatta a ogni evenienza.

La Cactus Jack Nike Air Trainer 1 Mid era inizialmente prevista per la fine del 2021 ma, vista la situazione attuale, potrebbe essere posticipata ai primi mesi del 2022. Controllate l’app SNKRS per conferme ufficiali sulla data di uscita e sul prezzo, che dovrebbe aggirarsi attorno ai €140.