Trippie Redd contro Slim Jxmmi: “ascoltiamo solo le parti di Swae Lee”

Articolo di

Greta Scarselli

Dopo l’annuncio di non voler più far parte dei Rae Sremmurd, Slim Jxmmi si è preso pure qualche offesa da parte di Trippie Redd.

Il rapper dell’Ohio ha infatti voluto infierire sulla vicenda commentando un post su Instagram di Dj Akademiks, YouTuber famoso nella comunità Hip Hop. Mentre quest’ultimo mostrava il suo dispiacere per l’accaduto, Trippie è intervenuto: “ha finalmente capito che ascoltavamo solo le parti di Swae lmao”.

Slim Jxmmi ha risposto dicendogli di restare al suo posto da bambino per poi aggiungere che è soltanto il figlio di Swae Lee, accusa motivata dall’approccio melodico che hanno entrambi, e ovviamente Trippie è intervenuto di nuovo.


Ormai doveva portare a termine ciò che aveva iniziato e se tutta questa storia sarebbe potuta restare nell’ombra, Trippie l’ha resa pubblica a tutti gli effetti caricando una Instagram Story in cui ha scritto che la musica di Jxmmi è spazzatura e lui è soltanto una p*ttana.

Il membro dei Rae Sremmurd ha risposto con una nuova Stories in cui gli dice di non poter combattere contro di lui. Per adesso la questione è rimasta in sospeso, ma forse ci saranno sorprese. Come sottolineato da Dj Akademiks, sembra che Slim Jxmmi e Ayleks, ex ragazza del rapper di “Love Scars”, abbiano una collaborazione in arrivo.

prossimo articolo

Calvin Klein Jeans omaggia Andy Warhol con la capsule collection Landscapes