Tutte le Yeezy in uscita nei prossimi mesi

Articolo di

Edoardo Cavrini

Manca poco alla fine dell’anno ed è ora di scoprire quali Yeezy vedremo arrivare nel 2020 (ma anche nei prossimi mesi). Date un’occhiata qui sotto.

*Articolo in continuo aggiornamento*

Nuove colorazioni di Yeezy Boost 350 V2

Oltre alle due colorazioni “Yeezreel” e “Yecheil” di cui siamo già venuti a conoscenza, è prevista una terza cw: la Yeezy Boost 350 V2Yeshaya“. Caratterizzata da una tomaia sui toni del viola, la scarpa presenta accenni di giallo, grigio e nero. Il pack potrebbe arrivare a fine dicembre.

Un’ ulteriore colorazione sembrerebbe esser emersa, la versione “Desert Sage” è infatti prevista per i primi mesi del 2020.

Nuove colorazioni di Yeezy Boost 380

Oltre all’ormai nota “Alien, sono previste altre colorazioni. Tra queste la tonalità “Mist“, che uscirà nei primi mesi del 2020 in versione reflective e non.

Nuove colorazioni di Yeezy Boost 700 V1

La chunky sneakers per eccellenza verrà riproposta anche il prossimo anno. Nonostante per ora sia emersa solamente la colorazione “Carlblu“, sicuramente tante altre iterazioni accompagneranno questa release.

Yeezy Boost 700 MNVN

Inizialmente nota come Yeezy Boost 700 VX, l’ultima variante di 700 creata da Kanye West è pronta ad arrivare in due nuove versioni.

La silhouette, caratterizzata da una tomaia in nylon con sovrapposizioni termosaldate, è priva delle iconiche three stripes di adidas, al posto delle quali è stato posizionato il logo 700. L’imponente suola nera invece completa il look. Due le colorazioni: “Triple Black” e “Orange“.

Yeezy Boost 700 V3

Regalate da Kanye a DJ Khaled dopo un appuntamento del Sunday Service, le 700 V3 son già diventate una hit per molti appassionati.

Il modello presenta una tomaia striata su cui spiccano varie sfumature di grigio metallizzato e probabilmente reflective. A smorzare il suo sfarzo ci pensano però l’intersuola in FOAM e il lacing system nero.

Secondo py_rates_ il nuovo modello uscirà il 20 dicembre ad un prezzo di €180.

Yeezy Basketball

Prevista a inizio 2018, la release delle Yeezy Basketball ha subito diversi ritardi, ma il 2020 dovrebbe essere l’anno del debutto.

Già vista nelle colorazioni “Quantum” e “Triple Black“, la nuova silhouette mid top vanta una tomaia striata con dettagli in 3M che unisce il Primeknit rinforzato al mesh, mentre per la parte superiore è stato utilizzato il neoprene, allo scopo di fasciare la caviglia senza però tenerla troppo rigida.

Queste sono solo alcune delle release firmate Yeezy di cui siamo a conoscenza oggi. Non rimane che attendere l’ufficializzazione delle date di lancio.

Nel caso ve le foste perse, cliccate qui per dare uno sguardo alle nuovissime Yeezy Boost 380 in uscita il mese prossimo.

prossimo articolo

Tutto quello che può esservi sfuggito ascoltando “Persona” di Marracash