Fashion

L’ultima provocazione di Vetements è far sfilare i sosia

Articolo di

Ruben Di Bert

Foto

NOWFASHION

Se avete seguito in diretta la sfilata autunno/inverno 2020 di Vetements e pensavate di esservi imbattuti in Naomi Campbell, Kate Moss, Snoop Dogg, Mike Tyson, Angelina Jolie e Sharon Stone vi possiamo capire, ma in realtà vi state sbagliando.

L’ultima provocazione del brand che ha scosso il mondo della moda è stata infatti quella di portare in passerella i perfetti sosia delle star sopracitate.

Parte così il nuovo capitolo del marchio dopo l’abbandono di Demna Gvasalia, con una buona dose di irriverenza che per un secondo ha messo da parte le sue creazioni.

Ma anche per quanto riguarda i capi d’abbigliamento Guram Gvasalia non delude affatto, mostrando di saper restare fedele a quell’estetica ugly-chic che non deve rendere conto a nessuno.