Sneakers

Un primo sguardo alle OFF-WHITE x Nike Air Force 1 Low White

Articolo di

Redazione

OFF-WHITE is on fire

Virgil Abloh e il suo brand stanno letteralmente monopolizzando le news degli ultimi mesi. Dai flirt con IKEA all’attesissima collezione 10x con Nike, OFF-WHITE è innegabilmente uno dei brand in trend topic del primo semestre dell’anno.

Già vecchie di qualche mese le Air Force 1 reinventate da Abloh con le loro cuciture e annotazioni erano silenziosamente scomparse dai radar.
Ora grazie al luminoso palco delle NBA Finals e alle due punte di diamante Nike Basketball Lebron James e Kevin Durant è stata svelata una seconda colorway delle OFF-WHITE x Nike Air Force 1 Low.

Indossate dai due MVP all’arrivo alla Quick and Loans Arena prima di gara 3, queste AF-1 Low white sono lo yang del già celebre modello di inizio anno.

Swoosh argentato con cuciture a vista, annotazioni su lacci e nella parte interna e branding rosso sulla linguetta posto lateralmente come già visto in passato.

A differenza della precedente colorazione nera questo modello appare come una sneaker decisamente più “retail ready“. Ci spieghiamo: la sneaker introdotta da Abloh e la sua crew lo scorso inverno si presentava come un vero e proprio custom realizzato a forbici ago e filo; questa nuova versione sembra invece poter riproporre lo stesso concept ma in modo più artificiale, assicurando un look più affidabile e verosimilmente più duraturo.

Speculazioni a parte le OFF WHITE x Nike Air Force 1 Low white non portano con loro alcuna release date, rimanete dunque sintonizzati su Outpump per maggiori informazioni.