L’unione di due miti: ecco le Air Max 270 React

Articolo di

Andrea Procida

Nata come prima Air Max completamente dedicata al lifestyle, la Air Max 270 è diventata in breve tempo uno dei modelli di punta del catalogo Nike.

La scarpa, che prende ispirazione direttamente dalle Air 180 e dalle Air Max 93, è stata infatti protagonista di diverse versioni, a partire dal classico aggiornamento in Flyknit fino ad arrivare all’ultima “Futura”.

Ora, la Air Max 270 è già pronta a ricevere un nuovo restyling, che vede la partecipazione di una tra le suole più ricercate al momento: la React, composta da una schiuma molto leggera che, oltre ad essere molto resistente, consente anche di avere un maggior ritorno di energia rispetto alle suole tradizionali.

Denominata Air Max 270 React, questa nuova scarpa vanta alcuni aggiornamenti sia dal punto di vista tecnologico che da quello della lavorazione dei materiali, che conferiscono un look audace ma allo stesso tempo sportivo.

Le Nike Air Max 270 React verranno rilasciate in diverse colorazioni, ognuna delle quali prende ispirazione dalla storia dell’arte e del design, sul sito Nike il 3 luglio.

prossimo articolo

Louis Vuitton lancia una nuova linea di gioielli firmata Virgil Abloh