Fashion

La varsity jacket che Stüssy creò per Keith Haring è stata venduta

Articolo di

Ruben Di Bert

Keith Haring è sempre stato un appassionato di streetwear. Un’attitudine che oggi trova conferma attraverso numerosi scatti d’archivio in cui viene ritratto con tutti gli archetipi dello stile, dalle Air Jordan 1 “Chicago” ai jeans, fino ai capi di HYSTERIC GLAMOUR. Questo immaginario contribuì notevolmente a ispirare anche la sua arte attraverso i graffiti e le culture circostanti, ma lo spinse già in tempi non sospetti a promuovere l’idea di merchandising che legava la Pop Art alla moda.

Un’ulteriore testimonianza ci arriva da Shawn Stussy, che recentemente ha raccontato un interessante aneddoto riguardante l’artista statunitense. Nel 1989 Stüssy creò infatti un’esclusiva versione della sua iconica Tribe Varsity Jacket da regalare al writer, che sicuramente avrebbe apprezzato. Il designer si recò in viaggio a New York nella primavera del 1990 per effettuare la consegna, ma purtroppo Keith Haring morì poco prima.

Dunque non ricevette mai la giacca e per questo motivo finì per essere conservata in un archivio. Questo però fino ad ora, perché pochi giorni fa il capo è stato venduto al prezzo di $5000 nel negozio vintage di proprietà di Stussy.