Vetements decide di evadere dalle più consone settimane della moda, presentando la collezione primavera/estate 2019 durante la Paris Couture Week, quasi per provocazione.

Demna Gvasalia vuole riportare in passerella il clima della Georgia degli anni ’90, trasmettendo anche quella paura che la guerra diffondeva, tanto da obbligare la sua famiglia ad emigrare altrove. Le ispirazioni variano quindi dal militare al punk gotico, con accenni sportswear e sadomaso. Troviamo infatti motivi camouflage, denim riassemblati, choker, passamontagna, grafiche che riprendono le bandiere di alcune nazioni, borchie e tracksuits. Inoltre, non sono mancate le collaborazioni con Oakley e Reebok.


Outpump

ABOUT US · ADVERTISING LAVORA CON NOI