Vi presentiamo le nuove Nike Air Max 720 svelandovi alcune curiosità

Articolo di

Vittorio Tomasella

A Luglio vi avevamo mostrato per la prima volta le Nike Air Max 720, pronte per uscire durante l’Air Max Day 2019. Ora invece vi possiamo presentare la nuova silhouette da un punto di vista più tecnico.

Se l’Air Safari è stato il modello che ha portato l’Air nel lifestyle e l’Air Max 97 ha ridefinito le potenzialità dell’Air a livello prestazionale, ora l’Air Max 720 vuole rivoluzionare le aspettative di comfort dell’utente. Il nome delle nuove Air Max 720 deriva dall’idea che l’Air Unit sia visibile a 360 gradi sia orizzontalmente che verticalmente, ma al di là del fattore estetico, le nuove AM720 possono vantare l’Air Unit più alta di sempre (ben 6 mm in più rispetto alla AM270), il che la rende l’Air Max con la maggiore elasticità in assoluto.

Seguendo un trend che sta prendendo sempre più piede nella produzione delle nuove sneakers, le Air Max 720 sono state realizzate utilizzando materiali riciclati. A livello di design invece prende ispirazione dalla natura e dai suoi fenomeni, come la Via Lattea e l’Aurora Boreale; in particolare il movimento radiante organico dell’energia si riflette in ogni colorazione delle Nike Air Max 720.

In attesa di ulteriori informazioni, fateci sapere cosa ne pensate e rimanete sintonizzati su Outpump per non perdervi tutte le news giornaliere su sneakers, fashion e musica.

prossimo articolo

Sfera Ebbasta è ufficialmente il nuovo volto di Jordan Brand