Vince Carter torna alle origini con le Nike Shox BB4

Articolo di

Vittorio Tomasella

Vince Carter, attualmente il giocatore più vecchio della Lega con i suoi 41 anni, torna ad indossare le Nike Shox per il resto della stagione NBA nella nuova variante BB4.

Carter firmò con lo Swoosh per la prima volta nel 2000, stesso anno in cui si cimentò nella celebre e terrificante schiacciata – detta “Le Dunk de la Mort” – in faccia al centro francese Weiss alle Olimpiadi di Sidney con indosso proprio delle Shox. Da quel momento Nike rivoluzionò il concetto di ammortizzazione.

Ieri sera Vinsanity è sceso in campo con la nuova edizione delle iconiche sneakers e lo farà per il resto della stagione che giocherà con la maglia degli Atlanta Hawks.

prossimo articolo

Ecco il concept della Air Vapormax 97 “Silver” di C2H4