Virgil Van Dijk è l’ultimo protagonista dei cortometraggi Nike “Birthplace of Dreams”

Articolo di

Vittorio Tomasella

Nike ha da poco presentato l’ultima puntata dei suoi cortometraggi, “Birthplace of Dreams“, questa volta con protagonista Virgil Van Dijk.

Nel breve video il difensore del Liverpool FC racconta allo Swoosh la sua personale storia, che l’ha portato dai campetti di Breda a essere uno dei migliori giocatori del mondo, nonché campione europeo con i Reds.

Van Dijk ha rivelato le difficoltà avute a inizio carriera, quando rischiò di essere scartato dall’academy e di quando era costretto a sedere in panchina, ma anche di come è riuscito a superare tutto questo e arrivare a giocare nel campionato dei suoi sogni, la Premier League.

Le immagini mostrano il difensore mentre ripercorre la sua carriera e affronta il delicato tema del prezzo pagato dal Liverpool al Southampton, che rese Van Dijk il difensore più caro della storia (prima di essere superato quest’estate da Harry Maguire).

Date uno sguardo al filmato e fateci sapere cosa ne pensate.

prossimo articolo

La collezione “KUNG-FU-SION” ci spiega perché dobbiamo conoscere KAPITAL