Fashion

“When together”, la prima campagna di Glenn Martens per Diesel

Articolo di

Ruben Di Bert

Diesel riparte al fianco di Glenn Martens, che debutta nel ruolo di direttore creativo presentando la sua prima campagna per la primavera/estate 2021. Una responsabilità importante, considerando il fatto che, nei suoi oltre quarant’anni di storia, il marchio di Renzo Rosso ha utilizzato questo mezzo per sfidare lo status quo e abbattere i tabù, ma in questo lo stilista di Y/Project sa benissimo come muoversi.

Diesel, per me, è sempre stata una protagonista radicale, con la sua schietta onestà e il suo senso dell’umorismo. La sua voce unica ne ha fatto un’innegabile icona culturale. Voglio celebrare i valori fondanti di Diesel e ricominciare costruendo ponti attraverso un messaggio di speranza, ottimismo e inclusività. Stiamo veramente lavorando per un futuro migliore.

Glenn Martens, direttore creativo di Diesel

Nasce quindi “When Together“, un ritratto puro dell’amore in ogni sua forma, che in questo caso si sofferma su un elemento preciso: la voglia di riconnettersi e stare semplicemente insieme dopo un lungo periodo di distanza. L’assenza di contatto in questi interminabili mesi di pandemia brucia come benzina sul fuoco per le otto copie protagoniste del cortometraggio, che finalmente si sono ritrovate emotivamente e fisicamente. L’inclusività è sicuramente un elemento da non trascurare in questo scenario, ambientato in alcune location intime di New York, ma il focus riprende principalmente il desiderio di vicinanza in tutta la sua normalità.

In fin dei conti si tratta dell’ennesima sfaccettatura del motto “Successful Living“, espresso in primis dai capi d’abbigliamento, ma soprattutto nella loro concettualità, anche di fronte alle avversità più difficili da superare.

prossimo articolo

Dieci sneakers che celebrano il giorno degli innamorati