Fashion

Woolrich Black Label by Todd Snyder debutta alla Milano Fashion Week

Articolo di

Ruben Di Bert

Debutta in occasione della Milano Fashion Week Woolrich Black Label, una nuova linea disegnata da Todd Snyder che nasce dall’obiettivo di rappresentare un connubio tra il ricco heritage di Woolrich e il gusto contemporaneo senza tempo del celebre designer americano di moda maschile.

La collezione iniziale si suddivide in due parti: Heritage e Technical. La prima propone rivisitazioni sofisticate e lussuose di modelli iconici che sono parte integrante dei 190 anni di storia del brand statunitense, tra cui la classica Buffalo Check Shirt in una versione in pregiato cashmere e l’Arctic Parka. La seconda coniuga invece un design innovativo e dei materiali ad alte prestazioni con un distintivo tocco sartoriale, in modo da soddisfare gli alti standard di qualità e funzionalità necessari per le attività outdoor rimanendo comunque sofisticata ed elegante.

È stato un processo originale ed entusiasmante partire da modelli tipicamente outdoor e rinnovarli con silhouette più moderne e tessuti lussuosi. Più lavoravo sulla parte Technical, più mi entusiasmava l’idea di disegnare capi in grado di affrontare le esigenze delle attività outdoor e di essere allo stesso tempo i pezzi forti di un guardaroba pensato per la città.

Todd Snyder

Tra i pezzi distintivi spiccano alcuni capi workwear reinventati per un uomo contemporaneo dallo stile raffinato, come per esempio il Military Trench con fodera in shearling e un esterno in morbida pelle bianco crema. Allo stesso tempo troviamo il classico maglione stile Fisherman reinterpretato in una versione sale e pepe con collo ampio, due diversi parka dall’estetica tech e i Ripstop Parachute Pant ispirati all’abbigliamento militare vintage. 

Dopo questa anteprima, Woolrich Black Label by Todd Snyder arriverà in alcuni negozi nell’autunno 2024.