YEEZY DAY: tutte le sneakers rilasciate

Articolo di

Roberta Gervasio

Questo avvenimento così particolare ha reso gli sneakerhead di tutto il mondo euforici ed elettrizzati. Noi di Outpump abbiamo deciso di tenervi aggiornati drop dopo drop, elencandovi tutti i lanci che sono stati effettuati sulle due piattaforme.

1° DROP ore 15:00

Il countdown si interrompe e poi ricomincia, oppure vi è comparso il suggerimento di spostarvi su adidas.com, in ogni caso, per questo primo lancio abbiamo ritrovato le Yeezy Boost 350 V2 nelle varianti “Butter” e “Frozen Yellow“. Allo scadere del timer, ci aspettiamo altre due sneakers.

2° DROP ore 15:20

Avendoci fatto abilmente distogliere l’attenzione da Yeezy Supply, Kanye e il suo team hanno deciso di rilasciare contemporaneamente le Yeezy Boost 350 V2Zebra“. Quale sarà la prossima sorpresa?

3° DROP ore 16:30

Ancora una volta su Yeezy Supply, questo è il momento di una doppietta: possiamo metterci in coda sia per le “Static” che per le 700Inertia“. Voi quale preferite?

4° DROP ore 17:15

Il 4° lancio avviene ancora su adidas.com, questa volta due colorway uguali sperimentate su due silhouette profondamente diverse. Le Yeezy Boost 500 e 700Salt” sono qui, provate a prenderle! Per essere reindirizzati al link, aggiornate la pagina Yeezy Supply.

5° DROP ore 17:30

Un intramontabile classico! Le Yeezy Boost 350 V2Cream” sono ora disponibili su Yeezy Supply!

6° DROP ore 18:45

Continua l’alternarsi dei lanci sui due siti principali, questa volta su Yeezy Supply possiamo coppare le 350Clay”. 

7° DROP ore 19:45

Non si sa ancora precisamente per quanto proseguiranno questi lanci, però, se non le avete già nella scarpiera, potrete acquistare un paio di Yeezy Boost 700 V2 Utility Black! Correte su Yeezy Supply per essere reindirizzati e continuate a seguirci.

8° DROP ore 21:00

Altro giro, altra corsa, questa volta tocca a due colorazioni delle Yeezy Powerphase: “Core White” e “Grey” sempre su Yeezy Supply.

9° DROP ore 22:30

Sono uscite le Yeezy Boost 350 V2 nella colorazione “Blue Tint“, per gli amanti del brand di Kanye è una chicca da non perdere.

10° DROP ore 23:00

L’attenzione si sposta sul sito di adidas e ad uscire è ancora una colorazione delle Yeezy Boost 350 V2, la “Sesame“.

11° DROP ore 23:30

Questa volta tocca a uno dei drop più interessanti e attesi della giornata. Su Yeezy Supply vengono rilasciate le Yeezy Boost 350 V2 “Beluga” 1.0, prontamente andate sold out in una manciata di secondi.

12° DROP ore 00:00

Escono su adidas le Yeezy Boost 350 V2 “Synth” e le Yeezy Boost 700 V2 “Tephra”.

13° DROP ore 00:30

Per tutti gli amanti delle 750, su Yeezy Supply esce la colorazione “Light Grey“, l’ultima uscita della silhouette.

14° DROP ore 01:00

Su adidas vengono lanciate le Yeezy Boost 700 V2 “Static”, la colorazione più bella del modello secondo noi.

15° DROP ore 01:30

Vengono rilasciate due colorazione delle Yeezy 500 su Yeezy Supply: le “Utility Black” e le “Super Moon Yellow“.

16° DROP ore 02:00

Mentre da noi si dormiva, in US continuavano i lanci. Su adidas escono le Yeezy Boost 700 “Mauve”, le Yeezy 500 “Salt” e le Yeezy Boost 350 V2 “Butter”.

17° DROP ore 02:30

Dopo un sostanzioso drop sul sito del brand tedesco, l’attenzione si sposta nuovamente su Yeezy Supply per il lancio delle Yeezy Boost 350 V2 “Black”

18° DROP ore 03:00

Per gli amanti delle tomaie Glow, escono le Yeezy Boost 350 V2 “GID” su adidas.

19° DROP ore 03:30

Penultimo giro di boa e per questo motivo Yeezy Supply rilascia una colorazione molto apprezzata delle 350, le Yeezy Boost 350 V2 “Cream”.

20° DROP ore 04:00

Ultimo drop e l’offerta si espande a ben 5 Yeezy differenti: le Yeezy 500 “Blush”, le Yeezy Boost 350 V2 “Antlia”, le Yeezy 350 V2 “Semi Frozen Yellow”, le Yeezy Boost 350 V2 “Lundmark” e le Yeezy Boost 700 “Utility Black”.

prossimo articolo

I Trolls compaiono in una capsule collection di Moschino