Young Thug e Lil Wayne sono ancora in conflitto

Articolo di

Greta Scarselli

Dopo l’uscita di “So Much Fun”, Young Thug è stato ospite di molte interviste in cui ha parlato della questione con Lil Wayne, della sua sessualità e dei progetti che ci attendono.

Il rapporto con Lil Wayne

Nonostante Young Thug abbia detto più volte di considerare il rapper della Young Money uno dei suoi idoli, tra i due le cose non vanno alla grande.

L’antipatia va avanti ormai da molto tempo. Oltre al ruolo che Thugger ha probabilmente avuto nella sparatoria che lo scorso anno ha coinvolto alcuni collaboratori di Lil Wayne, c’erano già stati dei conflitti tra loro, soprattutto quando Thug pensò di chiamare il suo progetto “Carter 6” – poi diventato “Barter 6” per evitare di chiamare gli avvocati.

Le cose a quanto pare non si sono ancora sistemate ed è probabile che ciò non succederà.

Non gli piaccio. Non so perché, però. Penso sia perché è stato con Birdman tutta la vita ed è troppo viziato. È stato milionario, è una superstar da quando aveva nove anni. Non conosce altro che la sua strada.

Young Thug su Lil Wayne

Young Thug non è gay

Nel corso dell’intervista Young Thug ha anche parlato della sua sessualità, specificando di essere “l’uomo più etero del mondo”. Non è una novità infatti, ma molti fan del rapper di Atlanta hanno spesso ipotizzato che fosse gay, principalmente per il suo modo di vestire e di atteggiarsi. Adesso la questione è stata chiarita.

Le persone mi giudicano e dicono che sono gay. Se pensano questo hanno giudicato male. Sono l’uomo più etero del mondo.

Il nuovo progetto

In conclusione, una buona notizia. Il rapper ha svelato a The Fader di avere un nuovo progetto, intitolato “Punk“, da pubblicare entro il 2019 e viene spontaneo chiederci quale ruolo avrà “Super Slimey 2” in tutto questo, dovremmo forse aspettare il nuovo anno?

È la musica che il mondo abbraccerà. Punk significa coraggioso, non egocentrico, consapevole. Molto trascurato, molto frainteso. Molto paziente, molto autentico.

prossimo articolo

I 5 drop da non perdere questa settimana, dalle Yeezy 500 “Bone White” alla collaborazione tra BAPE e arena