Sneakers

C’è anche una ZX8000 nel “Drift Culture” pack di adidas e Metropolitan USA

Articolo di

Marco Rizzi

Dopo essere stata esclusa dalle celebrazioni dello scorso anno per i trent’anni della tecnologia Torsion, nel 2020 la ZX8000 ha fatto il suo ritorno tra le release adidas a partire dall’attesa rétro della cw “Aqua” rilasciata a gennaio.

Questo weekend la ZX8000 ha debuttato anche nella linea Skateboarding di adidas, grazie a una particolare collaborazione con Metropolitan USA (skate brand fondato da Hanni El Khatib e Keith Hufnagel, il “papà” di HUF), che ha deciso di inserire lo storico modello running nel “Drift Culture” Pack insieme a una piccola selezione di apparel.

Il tema scelto per questo pack è, come detto, legato al drifting, al tuning anni ’90 e alle auto d’importazione giapponese, passione che accomuna i due fondatori del brand.

La colorway della ZX8000 x Metropolitan USA è molto semplice ma davvero ben costruita: base nera realizzata con un mix di nylon, pelle sintetica e materiale riflettente, con accenti lime e magenta. Con lo stesso schema di colori, Metropolitan ha realizzato la livrea di una Nissan Silvia S14 utilizzata per girare alcuni video promozionali.

L’uscita del “Drift Culture” Pack realizzato da Metropolitan USA con adidas è fissata per oggi, in esclusiva per il sito adidas e alcuni selezionati skateshop.

In alcuni vecchi scatti postati sul profilo Instagram del brand americano, però, è possibile vedere una seconda colorway della ZX8000 non inclusa nel pack che potete vedere qui sotto. Non ci resta che attendere maggiori informazioni da parte del brand per scoprire se ci sarà un secondo drop per questa collaborazione.

Visualizza questo post su Instagram

New Drop Soon

Un post condiviso da metropolitan (@metropolitanusa) in data:

prossimo articolo

Ernia sta per arrivare, ma da dove è partito?