È ancora beef tra ASAP Rocky e Travis Scott?

Articolo di

Greta Scarselli

L’esibizione di ASAP Rocky al Rolling Loud si è portata dietro la perplessità dei fan che non hanno capito, o forse frainteso, le parole pronunciate dal rapper. È ancora beef con Travis Scott?

Durante il concerto, tenutosi il 13 ottobre a New York, Flacko ha concluso il suo show con un freestyle che sembrava diretto alla star di Houston. “Per favore non paragonare lui e me / Mi offendi / Questo non è un diss e noi non siamo nemici / Si preoccupano di fare hit, io sono concentrato a fare la storia”. Potete ascoltarlo qui sotto al minuto 19:05.

L’antipatia tra Rocky e Travis

Che tra i due non scorresse buon sangue si sapeva da tempo, i fan li hanno scambiati l’uno con l’altro un po’ troppo spesso e la reazione di Travis alla voce di un ragazzo che lo chiamava “ASAP” è rimasta nelle menti di chiunque.

I’m not motherfucking ASAP, bitch.

Travis Scott

Tuttavia avevamo capito che le acque si erano calmate quando il rapper di “Astroworld”, durante le vicende che Rocky ha dovuto affrontare in Svezia, si è mostrato dalla sua parte e unito al movimento “Free ASAP”.

Il rapper ha chiarito

Che le barre di freestyle fossero riferite o meno a Travis non lo sappiamo, ma Flacko, visto il fraintendimento, si è apprestato a specificare che tra loro non c’è nessun beef, o meglio, si è ormai concluso.
Adesso i fan si sono finalmente messi l’anima in pace e si aspettano soltanto una cosa, che quel let it go sia seguito da una collaborazione di tutto rispetto.