Fashion

Bottega Veneta ha annunciato la prossima sfilata

Articolo di

Ruben Di Bert

Questa volta c’è una data e un luogo. Bottega Veneta spezza l’aura di mistero che l’avvolge dal preciso istante in cui ha deciso di abbandonare i social network e come farebbe qualsiasi altra maison annuncia la sua prossima sfilata.

Se per le due volte precedenti Daniel Lee ha scelto di tenere dei défilé segreti prima a Londra e poi al Berghain di Berlino con una cerchia molto ristretta di ospiti e nessun preavviso, ora sappiamo esattamente quando e dove si svolgerà la presentazione della collezione Spring 2022. L’evento è stato infatti programmato per il 21 ottobre a Detroit, confermando la strategia portata avanti anche da altre case di moda del gruppo Kering come Gucci e Balenciaga di non aderire al calendario delle fashion week.

Ma perché proprio in Michigan? A questa domanda il brand non ha voluto rispondere, però ci sono alcuni indizi che ci portano verso una strada molto interessante. La metropoli statunitense è infatti considerata la capitale mondiale dell’industria automobilistica, il che (anche se un po’ improbabile) potrebbe suggerire la presenza di un’ispirazione legata al trend motorsport. Inoltre, sempre lì, negli anni Ottanta è nata la techno, un genere musicale che sappiamo essere molto caro al direttore creativo del marchio.

Le aspettative sono molto alte e non ci resta che aspettare.