“Che Cazzo Ridi” di Fedez feat. Tedua & Trippie Redd è un nuovo traguardo del rap italiano

Articolo di

Greta Scarselli

Fedez ha rilasciato oggi “Che Cazzo Ridi” feat. Tedua & Trippie Redd, singolo che anticipa l’uscita di “Paranoia Airlines“.

Il rap italiano sta finalmente varcando i confini internazionali e questa collaborazione segna un nuovo traguardo. Fedez non è stato sicuramente l’unico, Sfera Ebbasta, Emis Killa e la Dark Polo Gang sono solo alcuni degli esempi lampanti, ma ciò che raramente è successo è stata la diretta considerazione da parte di chi stava oltreoceano. Al contrario, Fedez si è mostrato più volte in contatto con Trippie Redd e quest’ultimo non ha esitato a postare il rapper milanese nelle sue Instagram Stories con tanto di tag e la scritta “My Brother”.

Il singolo che ne è uscito si identifica in uno stile conscious influenzato dall’emo rap di Trippie. Il linguaggio è semplice, ma i temi trattati sono più seri di quel che sembra: Fedez vuole mettersi a nudo ammettendo di esser diventato lui stesso un ingranaggio del sistema che in passato ha criticato.

Anche la base riserva sorprese, si tratta di un campionamento autorizzato di “Adam’s Song“, brano dei Blink-182 risalente al 1999 e a cui Fedez si dice molto affezionato. Ascoltate il brano qua sotto e fateci sapere cosa ne pensate.

prossimo articolo

Ecco le immagini ufficiali delle Nike Air Vapormax “Chinese New Year”