“Die Lit” è fuori ora, il nuovo album di Playboi Carti

Articolo di

Greta Scarselli

Dopo l’omonimo mixtape uscito più di un anno fa, Playboi Carti decide di far uscire oggi il suo primo album “Die Lit” annunciandolo appena 6 ore prima dalla mezzanotte.

L’album, contenente 19 tracce, è in gran parte prodotto da Pi’erre Bourne, lo stesso che si è occupato della produzione di “Magnolia”, brano di debutto del rapper che ha recentemente ottenuto la doppia certificazione di platino.

A placare l’attesa dell’imminente album era stata l’uscita del brano “Love Hurts” in collaborazione con Travis Scott.

Oltre a quest’ultimo, tra i featuring presenti vediamo i nomi di artisti quali Skepta, Nicki Minaj, Lil Uzi e Young Thug. I brani in collaborazione con gli ultimi due citati erano già stati svelati dall’apparente rilascio dell’intero album su SoundCloud, ma fortunatamente per l’artista dei 15 brani usciti in anteprima per mano di terzi, solamente 4 fanno effettivamente parte dell’album.

Avete già dato un primo ascolto all’album? Fateci sapere le vostre impressioni.

prossimo articolo

Fuori “British”, il nuovo singolo della Dark Polo Gang