Fashion

Air Dior: prezzi, lancio e modalità di acquisto

Articolo di

Edoardo Cavrini

La presentazione ufficiale delle Jordan 1 in collaborazione con Dior era avvenuta come un fulmine a ciel sereno durante la sfilata Dior Men Autunno 2020, grazie alla collaborazione tra Jordan Brand e la maison francese; da quel momento non si è fatto altro che parlare di loro, le sneakers più attese dell’anno.

La scarpa, che sarà disponibile sia in versione High che Low, vanterà una tomaia interamente realizzata in morbida pelle di vitello italiano color grigio chiaro e bianco, e sarà caratterizzata da una rivisitazione del branding, che vede la scritta “AIR DIOR” proposta sul tab della tongue e all’interno del Wings Logo. Dettaglio chiave della sneaker rimane però lo swoosh, rivestito con lo storico monogram Dior presente anche nella soletta interna. A completare il look ci pensa invece una outsole traslucida su cui è stampato il logo Dior in una scarpa e il Wings Logo nell’altra.

Le voci sul retail di €1.900 e le 8.500 paia prodotte che riguardano la Air Jordan 1 High sono state confermate. Mentre la versione Low della scarpa verrà venduta a €1700. Scorri in fondo all’articolo per scoprire come potertele aggiudicare.

La release delle due Air Jordan 1 sarà accompagnata da una capsule collection, anticipata da Esquire Magazine. Fra i diversi pezzi troviamo maglioni in cachemire con e senza maniche, un range di abbigliamento più formale composto da giacca, camicia, cravatta e pantalone in seta, sia lungo che corto. La capsule fonde poi in perfetto equilibrio i design della tradizione Jordan e Dior, lasciando spazio anche a capi più sportivi come bomber e accessori. Degni di nota sono indubbiamente il bucket hat, il foulard e la piccola pelletteria. Tutti i pezzi sono infine arricchiti e accomunati dalla presenza del logo Air Dior saggiamente posizionati sui diversi pezzi.

Gli accessori e la linea prêt-à-porter Air Dior saranno disponibili a partire dall’8 luglio nelle boutique di Selfridges a Londra, Paris Saint-Honoré, Londra e al Dubai Mall.

Le due calzature verranno invece rilasciate attraverso un’esclusiva esperienza online: su un apposito sito il pubblico potrà registrarsi inserendo numero di cellulare, email e i dati della propria carta d’identità. La registrazione alla raffle potrà essere eseguita solamente per uno dei due modelli in palio. In caso di vittoria, i più fortunati riceveranno un SMS con le istruzioni per la release. Dior specifica inoltre che la ricezione del messaggio non assicura l’acquisto della scarpa, ma la possibilità di partecipare alla release in-store dove le paia verranno vendute in modalità FCFS fino ad esaurimento scorte.

La raffle è ora aperta e le boutique Dior europee che riceveranno le scarpe sono quelle di Milano, Dusseldorf, Dubai Mall, Selfridges a Londra, Paris Saint-Honoré e Moscow Tsum.

Registrati qui per la versione High e qui per quella Low. In bocca al lupo!

prossimo articolo

Mike Tyson ha posato per Chinatown Market