Sneakers

Anche adidas si avvicina al metaverso collaborando con Coinbase

Articolo di

Edoardo Cavrini

L’interesse dei grandi brand nei confronti del metaverso si fa sempre più grande e, tra prodotti realizzati esclusivamente in versione digitale e mondi virtuali come quello proposto da Nike con “Nikeland”, anche adidas ha deciso di avvicinarsi a questo universo attraverso la collaborazione con Coinbase.

Il celato annuncio della partnership con una delle più importanti società di gestione dei servizi di compravendita e deposito di criptovalute è avvenuto su Twitter e apre le porte a infinite possibilità. Secondo alcuni utenti, infatti, l’azienda di calzature sportive potrebbe essere pronta a lanciare la sua valuta, mentre per altri adidas si starebbe preparando ad accettare pagamenti tramite cripto sul suo store online e su CONFIRMED.

In attesa di comprendere meglio cosa nascerà dall’unione con Coinbase, adidas non è certamente rimasta ferma. Muovendosi su più fronti, il marchio tedesco è infatti pronto a lanciare il suo mondo virtuale su “The Sandbox“, piattaforma all’interno della quale adidas realizzerà un vero e proprio “adiVerso” da esplorare e in cui potersi immergere per vivere diverse esperienze, pur sempre mantenendo il focus sulle opportunità commerciali.

A proposito di opportunità commerciali, proprio ieri Bored Ape Yacht Club ha anticipato il possibile arrivo di una capsule firmata adidas. Ancora una volta, le informazioni a riguardo sono poche, lasciando così spazio all’immaginazione degli appassionati del settore.