Jay-Z è ufficialmente il primo rapper miliardario secondo Forbes

Articolo di

Greta Scarselli

Jay-Z quest’anno aveva sorpreso tutti quanti per essere finalmente riuscito a battere Diddy nella classifica dei dieci rapper più ricchi del mondo. Oggi invece supera un gradino ancora più altro, aggiudicandosi, secondo Forbes, il titolo di primo rapper miliardario.

Il calcolo del suo patrimonio deriva dalla somma delle entrate che riceve grazie ad investimenti e società in cui è coinvolto, a cui sono state poi sottratte le spese derivanti da un tenore di vita da superstar. Ciò che gli ha permesso di raggiungere questo titolo è in primis l’investimento in alcolici come lo champagne Armand de Brignac ($310 milioni) e il cognac D’Ussè ($100 milioni). Un’altra buona fetta di patrimonio deriva dalla musica, con Tidal ($100 milioni), Roc Nation ($75 milioni) e i diritti sulle sue composizioni musicali ($75 milioni). Si aggiungono poi gli investimenti in varie società, tra cui Uber ($220 milioni), la sua collezione d’arte ($70 milioni) e i suoi beni immobili ($50 milioni).

prossimo articolo

La nuova collaborazione tra adidas e Palace uscirà questa settimana