Kanye West ha confermato l’arrivo di “Jesus Is King”

Articolo di

Greta Scarselli

UPDATE: Kanye West ha partecipato a un’esibizione in un paesino dell’Indiana per supportare Victory Boyd, artista con cui ha un legame particolare. Proprio in quell’occasione, davanti a circa 140 persone, il rapper ha parlato apertamente di “Jesus Is King“, confermandone l’uscita per il 27 settembre.

Articolo originale 04/09:

Kanye West è davvero pronto per farci sentire ciò che aspettiamo da ormai un anno? Forse sì, ma il progetto sembra essere molto diverso da quello che ci aspettavamo.

Yeezus tornerà il 27 settembre con “Jesus Is King“, album annunciato nei giorni scorsi da Kim Kardashian e adesso confermato dallo stesso artista. Aprendo il sito web di Kanye, infatti, l’unica cosa con cui possiamo interfacciarci è la stessa foto pubblicata su Twitter dalla moglie.

L’immagine è semplice: un titolo, una tracklist e una data, la stessa in cui esattamente un anno fa attendevamo “Yandhi“, progetto a cui ormai abbiamo rinunciato. L’ipotesi di un nuovo album è quindi accertata, ma di cosa si tratterà? L’ispirazione al Sunday Service sembra alquanto invadente e ci chiediamo se potremo ancora sentire i suoni promessi in “Yandhi” o se scopriremo un altro dei mille volti dell’artista.

prossimo articolo

Le fiamme approdano sulle nuove Converse Chuck 70 x Golf le Fleur*