Sneakers

La funzionalità è al centro di questa Air Jordan 1 con le tasche

Articolo di

Edoardo Cavrini

Declinate in miriadi di colorazioni differenti e in altrettanti tagli, tra High, Low e Mid, le Air Jordan 1 sono una delle silhouette più adatte a stravaganti trasformazioni in termini di design. Solamente nello scorso anno abbiamo visto comparire le Air Jordan 1 realizzate in GORE-TEX, è stata poi rilasciata una versione dotata di zip che permetteva alla scarpa di cambiare altezza e adesso sono comparse le immagini ufficiali delle Air Jordan 1 Utility, modello che fa della funzionalità il proprio punto di forza.

Lo stesso concept che avevamo già visto applicato sulle Air Jordan 6 realizzate in partnership con Travis Scott è stato ripreso e sviluppato ulteriormente portando Jordan Brand a ideare una sneaker dotata di molteplici tasche, alcune delle quali persino rimovibili.

La tomaia della Air Jordan 1 Utility è stata interamente realizzata tramite l’impiego di un particolare nylon lucido che ricorda quello delle giacche bomber e che ricopre tutta la scarpa, partendo dalla toe fino a giungere al tallone. Il look monocromatico di questa uscita, assicurato dai rivetti passalacci, dallo Swoosh stampato lateralmente e dal Wings Logo è interrotto da tab arancioni tramite i quali è possibile aprire e chiudere la tasche poste a lato della sneaker e rimuovere completamente quella più grande collocata nella zona posteriore.

L’uscita delle immagini ufficiali di queste Air Jordan 1 Utility lascia supporre che una release ufficiale sia ormai dietro l’angolo. La scarpa verrà rilasciata su SNKRS App.