Sneakers

La prima collezione di New Balance MADE in USA realizzata da Teddy Santis

Articolo di

Edoardo Cavrini

A quasi un anno dall’entrata di Teddy Santis, fondatore di Aimé Leon Dore, all’interno della sezione MADE in USA di New Balance, sono state finalmente mostrate al pubblico alcune delle silhouette su cui ha lavorato il designer in questi mesi.

Il neo direttore creativo del brand ha infatti postato sul proprio profilo Instagram un’anteprima di tutte le sneaker New Balance MADE in USA che arriveranno nei prossimi giorni.

Sono stato attratto da New Balance per il modo in cui ha costruito l’attività basandosi su valori come integrità e autenticità, senza dover assecondare l’hype. Vedo l’enorme opportunità di raccontare storie autentiche con persone reali, andando a creare campagne che colleghino i valori del marchio con il mondo.

Teddy Santis

Dopo averci lasciato con queste parole, Santis ha deciso di portarci più vicino alla sua prospettiva, rivelando ciò che ci aspetta nelle prossime settimane. La line up di modelli in uscita è composta da New Balance 990v1, 990v2 e 990v3 che, oltre alle classiche sfumature di grigio, si colorano di sgargianti tinte arancioni, rosse, viola e blu.

Mentre negli Stati Uniti l’uscita della collezione è programmata per il 28 aprile, in Italia dovremo attendere il 23 giugno, giorno in cui sullo store online di New Balance saranno rilasciate tre paia di MADE in USA: le 990v1, le 990v2 e le celebri 990v3. Il primo drop dell’attesissima collezione sarà infine accompagnato da una linea d’abbigliamento composta da classici capi senza tempo come felpe, joggers e shorts.