L’album di Swae Lee è pronto al 98%

Articolo di

Matilde Manara

Dopo l’uscita di “Swaecation” nel 2018, Swae Lee è pronto a pubblicare il suo secondo progetto solista.

Tramite il suo profilo Instagram il rapper californiano tiene i fan aggiornati sui progressi del nuovo album e, dopo mesi di lavoro, il traguardo sembra sempre più vicino: “album loading 98%”.

Già a maggio Swae Lee aveva anticipato che il momento sarebbe presto arrivato, dichiarando su Twitter di esser in modalità album completato, ma nel frattempo non è rimasto con le mani in mano. Il rapper di “No flex Zone” ha infatti regalato al suo pubblico un brano inedito, presentato durante la sua esibizione al PNE Amphitheatre a Vancouver, oltre a una collaborazione con Madonna nel singolo “Crave”.

È sempre grazie a Twitter che riceviamo aggiornamenti sul nuovo disco. Come già successo in precedenza, a informarci è Mike Will Made It, produttore di Swae Lee, che ha svelato l’uscita del disco – o forse qualche estratto – entro la fine del mese.

https://twitter.com/MikeWiLLMadeIt/status/1159122601530155008

L’annuncio arriva dopo i rumors dello scioglimento dei Rae Sremmurd, gruppo in cui Lee ha iniziato la sua carriera, e tra le tante critiche sul suo temperamento spesso troppo aggressivo verso i fan.

Il secondo album sarà un nuovo inizio? Fateci sapere cosa vi aspettate.

prossimo articolo

Soulland e Nike SB al lavoro su una nuova Blazer Mid