Lasciate in pace Post Malone

Articolo di

Greta Scarselli

Stare sotto i riflettori ha i suoi lati negativi e molto spesso capita che la situazione sfugga di mano fino a far perdere il controllo, questa volta è successo a Post Malone.

Di rapper che hanno messo a nudo le loro debolezze ce ne sono, quest’anno Kanye West e Lil Xan ne sono stati un forte esempio. Ora è arrivato il momento di Post Malone, l’insistenza dei suoi fan sembra averlo portato all’apice della sopportazione.

A quanto pare la tipologia delle persone che lo seguono si divide in due categorie: quelli preoccupati per la sua stabilità mentale a causa della continuità di testi cupi e nostalgici e quelli invece il cui unico interesse è l’arrivo di nuova musica, nonostante il suo ultimo singolo sia stato rilasciato soltanto due settimane fa.

Puntare il dito è semplice, ma non per chi sta dall’altra parte.

Il rapper newyorkese ha quindi deciso di mettere le mani avanti, con il tono di chi è stanco di sentir parlare, ed è piombato su Twitter con un messaggio ben preciso. “Se tutti quanti siete davvero miei fan e amici, mi amate e volete che io sia mentalmente stabile, potete lasciarmi vivere per favore?” Ha scritto, per poi concludere “sto provando a fare del mio meglio qui. Questo è tutto quello che posso fare”.

prossimo articolo

Diamo un’occhiata alle nuove Nike P-3000 CNCPT