Sneakers

Le Air Force 1 si aggiungono al programma Nike “Move to Zero”

Articolo di

Edoardo Cavrini

L’innovativo progetto “Move to Zero” di Nike, inaugurato con il lancio della linea Space Hippie, è pronto a proseguire inglobando nuove silhouette come le Air Force 1 e le Waffle Racer.

L’iconica sneaker di casa Nike verrà interamente restaurata a livello di materiali per abbracciare lo spirito ecosostenibile su cui l’azienda di Beaverton sta puntando sempre più nell’ultimo periodo. Il toe della scarpa è infatti costituito dal 20% di TPU riciclato mentre la tomaia dal 24% di pelle sintetica riciclata. Insieme alle due colorway di Air Force 1 usciranno anche tre versioni di Waffle Racer dedicate al pubblico femminile. Ancora una volta l’intera struttura della scarpa strizza un occhio al pianeta riducendo al massimo gli sprechi di materiali e l’impatto che la produzione avrebbe avuto sull’ambiente. In linea con l’estetica dei due modelli, anche le suole saranno composte dal 15% di gomma Nike Grind riutilizzata.

Le Nike Air Force 1 e le Waffle Racer “Move to Zero” debutteranno l’1 ottobre sullo store online e sull’app Nike.