Sneakers

Le Dunk SB Low “Celadon” si ispirano alle Nike ACG Caldera

Articolo di

Edoardo Cavrini

Autovetture, piatti tipici dello street food cinese, queste sono solamente alcune delle ispirazioni che si celano dietro il design delle ultime Nike SB Dunk Low. Ma la fantasia del team della sezione skateboard di Nike non finisce qua. Per la silhouette più in voga del 2020 e del 2021, il vasto archivio della linea ACG di Nike è tornato protagonista, ispirando la realizzazione della colorway “Celadon“.

Dopo la Dunk SB Low che prendeva spunto dalle Nike Air Terra ACG del 1991, lo Swoosh si è lasciato alle spalle i modelli da trail running per dare spazio a uno scarponcino da montagna dei primi anni ’90, i Nike ACG Caldera. I colori dell’hiking boot sono fedelmente riproposti sulla tomaia in suede della Dunk SB, dove è l’estetica vintage del color blocking a prendere il sopravvento su tutta la silhouette. Un altro riferimento al sempre più presente mondo dell’outdoor è poi l’intersuola speckled che poggia su una outsole nera. Rifinisce il look della scarpa un paio di lacci color khaki.

Per poter mettere ai piedi le Nike SB Dunk Low Celadon” dovremo attendere il 3 di aprile. Restate aggiornati con noi per non perdervi alcuna novità a riguardo.

Nike ACG Caldera