Music

Lil Uzi Vert ha una collezione di auto pazzesca

Articolo di

Greta Scarselli

Che gli artisti siano dei fuoriclasse quando si parla di collezionismo, lo sappiamo. Lil Uzi Vert in particolare detiene una collezione di auto da far invidia. Il valore? Ben oltre i 2 milioni di dollari, che non è certamente la sua spesa più alta – se contiamo i 24 solo per farsi impiantare un diamante sulla fronte. La sua passione, però, va ben oltre l’auto in sé, ma sfocia nella customizzazione senza controllo in cui Uzi sa decisamente tirare fuori il meglio di sé stesso.  

Le auto che sono entrate e uscite dal garage del rapper sono tutte quante in pieno stile Uzi: belle, vistose, costose e con una scelta di carrozzeria decisamente fuori dal comune. Tutte caratteristiche che troviamo di regola nei suoi acquisti, l’ultimo esempio è stato indubbiamente il pianeta che sembra adesso essere di sua proprietà e che sottolinea ancora una volta quella che è la sua indole. Fare qualcosa che nessuno ha mai fatto prima e far sì che tutti la vedano bene. Tale principio è sicuramente applicato alla collezione di auto che Uzi tiene gelosamente nel suo garage in stile GTA. A seguirlo passo passo nelle sue richieste è Michael Layton insieme al suo team di 20 designer, che mai si sono tirati indietro e hanno sempre soddisfatto le aspettative dell’artista. “We are constantly working on Uzi’s fleet. He definitely has the most unique rides around”, ha affermato Layton qualche anno fa, che appare infatti spesso nelle foto di Uzi insieme a un auto customizzata e sempre nuova.

Dodge Hellcat

Decisamente famosa è la Dodge Hellcat che Lil Uzi ha customizzato in uno dei modi più aggressivi e forti di sempre. Presa intorno al 2010 e ricoperta di verde militare per inseguire il sogno del garage di GTA, l’auto si è pian piano trasformata in uno squalo che spalanca la bocca con i denti sanguinanti – colore ripreso fedelmente dai cerchioni delle ruote. Uno squalo bianco, per la precisione. Nell’ultimo periodo, però, è stata trasformata nuovamente prendendo un elegante color grigio opaco e mantenendo, forse per avvertimento, i cerchioni rosso sangue della versione precedente.

Audi R8

Sicuramente una delle auto più riconoscibili e iconiche. Nonostante la scelta del colore verde militare nel 2019 – per mantenere in ordine il proprio garage -, quest’auto non ha mai abbandonato l’amore per manga e anime che caratterizza Uzi da sempre. La prima versione è semplice ma accattivante: il 16 in bella vista sulla portiera sta ad indicare il numero 1600, blocco a North Philadelphia dove Uzi è nato e cresciuto, mentre il volto a fianco è ispirato ai personaggi del manga Kimi ni Todoke. La seconda versione è decisamente più appariscente, di un rosa acceso che si scontra con il celeste dei capelli di un personaggio e continua sulla portiera con nuovi volti che troviamo nell’anime Sword Art Online. Troviamo le luci fluorescenti interne, i sedili con le cinture tipo delle auto da corsa e la scritta VERT che si perde nel cielo stellato. Il paraurti, giustamente, era decisamente super fluo.

Lamborghini Urus

Anche questa volta Uzi ha utilizzato la sua Lamborghini per omaggiare i suoi tanto amati anime e in questo caso il prescelto è Mobile Police Patlabor, che si vede però soltanto nella penultima versione dell’auto in tutte le sue superfici; l’ultima è tornata su uno stile decisamente più discreto e maggiormente elegante, forse fin troppo per le abitudini di Uzi, mentre la prima versione aveva il solito obiettivo del verde militare. Gli interni bianchi, invece, si addicono perfettamente alla seconda versione dell’auto, studiata per dare un maggiore risalto ai cerchioni Vlone con dettagli tipicamente arancioni, compreso il “16” ancora una volta scritto sopra il tettuccio.

Bentley Continental

La sua Bentley Continental, dal valore di circa 200.000$, sembra essere quella che ha subito un minor numero di trasformazioni. Il 2019 è stato per Lil Uzi l’anno del verde militare e anche la Bentley non è stata risparmiata dalle modifiche che l’hanno portata ad abbinarsi alla perfezione alle altre auto presenti in garage. Pelle di serpente sui sedili, luci a LED ovunque e cielo stellato, nonché la presenza del 16 che ormai abbiamo capito essere in ogni punto disponibile.

Bugatti Veyron

La Bugatti Veyron di Lil Uzi è sicuramente uno degli acquisti più costosi e che maggiormente ricordiamo. È il regalo che Uzi stesso si è fatto quando ha compiuto 25 anni, quindi nel 2019. Ma non solo, l’altra particolarità è che l’auto apparteneva in precedenza a Floyd Mayweather Jr. ed è stata addirittura un affare. Nonostante il valore dell’auto fosse di ben 3.3 milioni di dollari, Lil Uzi è riuscito a portarsela a casa per appena 1.5 milioni o poco più. Si tratta sicuramente del pezzo con maggior valore che l’artista possiede al momento, e come non poteva aumentare le spese con la customizzazione? Il rosso abbinato al color panna è infatti stato presto trasformato in una combinazione di grigio opaco e arancio brillante, per poi cambiare di nuovo e ottenere uno stile che prende spunto in modo chiaro dalla copertina di “Starboy” di The Weeknd mischiata all’anime CowBoy Bebop.

USSV Rhino GX

L’USSV Rhino di Lil Uzi è tra le auto che hanno subito un maggior numero di trasformazioni sotto l’occhio attento del rapper, che ha tirato fuori mezzo milione di dollari solo per averla tra le mani. Il rapper è partito dal solito verde militare ma, al contrario di tutte le altre, ha sempre mantenuto un profilo semplice e poco vistoso – perché a quello ci pensa già la macchina in sé. Oltre al “16” nuovamente riportato dove possibile, Uzi ha marchiato ovunque sull’auto con la scritta Uzi Gang. L’unico cambio di direzione c’è stato con la terza versione, customizzata con un design ispirato alla serie anime Girls und Panzer.

Bentley Bentayga Mansory

Con un valore di circa 200.000$, la Bentley Bentayga Mansory di Uzi ha subito diversi cambiamenti che sono partiti da un classico nero lucido, con interni rossi e neri, per poi passare al verde militare nel 2019 e poi prediligere nuovamente un blu acceso a dir poco vistoso. In questo caso con disegni ispirati a Beyond the Boundary.

Rolls-Royce Cullinan

Niente Vlone sulla sua Rolls-Royce da 350 milioni di dollari, eppure i colori – aggiornati nel 2020 – sono gli stessi della Lamborghini Urus. Uzi ha raggiunto questa colorazione dopo aver provato con una nuova tonalità di verde, che non è militare, bensì si avvicina maggiormente a un verde oliva; con cerchi cromati e una sfilata di diamanti che aggiungono non poco valore a una delle più belle ed eleganti auto di lusso possedute dal rapper.