Sneakers

Le Nike SB Dunk High “Strawberry Cough” usciranno davvero

Articolo di

Edoardo Cavrini

Le uscite più stravaganti realizzate da Nike SB sono sembra ombra di dubbio quelle nate per festeggiare il 20 aprile, noto anche come 4/20. Quest’anno abbiamo per esempio assistito all’uscita delle Nike SB Dunk High “Hawaii”, scarpa ispirata a una tipologia di marijuana di origine hawaiana, mentre per quello precedente Nike aveva optato per il sequel delle Skunk, chiamato “Papa Skunk” e prodotto in sole 420 paia. Quest’ultima sneaker, visto il suo successo, aveva preso il posto delle mistiche Nike SB Dunk High “Strawberry Cough”, finora mai uscite.

La scarpa, pensata per celebrare il “Cannabis Day” del 2020, causa coronavirus e conseguenti ritardi nella produzione, venne inizialmente posticipata per poi scomparire nel nulla. Il modello delle “Strawberry Cough” è stato così consacrato come uno dei più ricercati e misteriosi degli ultimi tempi.

Ma ora, dopo più di un anno dalla sua uscita di scena, a sorpresa sono apparse le immagini ufficiali e la data di release. Come possiamo ammirare dalle foto, il look è direttamente ispirato alla fragola. La parte frontale è realizzata in pelle rossa con un pattern all over che richiama i semini del frutto, mentre quella anteriore, ricoperta da uno strato in suede e velluto verde, si rifà alla cannabis. Sul tallone è invece ricamata la mascotte della silhouette, una fragola intenta a tossire, ripresa anche sulla soletta interna attraverso una grafica di Todd Bratrud.

L’arrivo delle Nike SB Dunk High “Strawberry Cough” è fissato per il 22 ottobre presso selezionati skateshop, e il 26 ottobre su SNKRS App.