La nuova collezione di Gucci verrà presentata con un film

Articolo di

Ruben Di Bert

È in arrivo un nuovo film di Gucci e no, non stiamo parlando di quello diretto da Ridley Scott con Lady Gaga e Adam Driver che in questi giorni sta catturando l’attenzione dei media.

Alessandro Michele si riconferma un direttore creativo capace di trasformarsi all’occorrenza in un regista per diffondere il suo estro e comunicare quelle che sono le nuove regole della maison. È un addio definitivo ai canoni della stagionalità e ai rigidi calendari delle fashion week, i quali stanno dimostrando sempre più di appartenere a un format ormai superato. Dunque ben vengano la creatività e la fantasia, gli unici due mezzi che, secondo quanto divulgato con i suoi “Appunti dal silenzio“, spingono il settore moda a reinventarsi dopo la pandemia.

E se la formula scelta lo scorso novembre con Ouverture Of Something That Never Ended  era quella di una miniserie in sette episodi, ora sappiamo che la nuova collezione verrà presentata con un lungometraggio intitolato “Aria“, il quale andrà in onda il 15 aprile.

Non ci resta quindi che attendere di scoprire quello che si premette essere già un altro capolavoro.