Pusha T risponde al dissing di Drake, la questione diventa personale

Articolo di

Greta Scarselli

La risposta di Pusha T a “Duppy freestyle” è arrivata come una pugnalata alle spalle di Drake in “The story of Adidon”.

Drug dealin’ aside, ghostwritin’ aside / let’s have a heart-to-heart about your pride

Questi sono i versi con cui Pusha T apre il brano, facendo capire che la questione si è spostata su un piano del tutto personale piuttosto che musicale.

Il rapper porta sulla base di “The story of O.J.” di Jay-Z fatti strettamente personali della vita di Drake. Dal difficile rapporto con il padre, alla sclerosi multipla diagnosticata al suo producer Noah Shebib, fino alle insinuazioni di un figlio nascosto.

Adonis is your son / and he deserves more than an Adidas press run, that’s real / love that baby, respect that girl.

Sembra infatti che il rapper di Toronto abbia avuto un figlio, Adonis, dalla ex pornostar adesso conosciuta con il nome di Sophie Brussaux.

In un’intervista avvenuta ieri a The Breackfast Club, Pusha T ha confermato il fatto che Drake stesse abbandonando il brand Jordan, per creare una linea con adidas chiamata “Adidon“, da cui il titolo del brano e il motivo della rima.

Per quanto riguarda la copertina si tratta di un’immagine che ritrae Drake con il volto truccato di nero, tasto dolente anche questo per il rapper che ha sempre sofferto il fatto di non essere “black enough”, avendo la madre bianca e il padre di colore. La foto probabilmente risalente alla campagna “Jim Crow Couture” per il brand Too Black Guys, è stata proprio ieri rimossa dalle piattaforme Instagram e Twitter, forse per volere del fotografo David Leyes.

View this post on Instagram

First time this has happened to me…

A post shared by Pusha T (@kingpush) on

Cosa risponderà stavolta Drake? Secondo un tweet di Van Lathan di TMZ il rapper è già pronto per replicare nuovamente, non ci resta che aspettare. Quello che ci chiediamo adesso è se anche Kanye West porterà qualche sorpresa nell’uscita del suo nuovo album atteso per domani. Restate connessi su Outpump per saperne di più.

prossimo articolo

Dragon Ball Z x Nike Air Max 1: ecco come potrebbe essere la loro collaborazione