La sfilata di Armani verrà trasmessa in TV

Articolo di

Ruben Di Bert

Le idee più semplici a volte possono essere le migliori. Non una frase qualunque, ma un vero e proprio mantra che ha caratterizzato una delle più straordinarie carriere nel mondo della moda, quella di Giorgio Armani.

È proprio con questo spirito che lo stilista ha annunciato la modalità di presentazione della sua prossima sfilata. Armani mostrerà infatti la collezione uomo e donna per la primavera/estate 2021 in prima serata su La7. Un format che ai tempi dei social può sembrare datato, ma che in realtà rappresenta qualcosa di assolutamente rivoluzionario, poiché non è mai successo prima.

Il pensiero è scaturito dall’esigenza di ristabilire un legame diretto con il pubblico, sfruttando il mezzo più democratico che esista, ovvero la televisione. Per Re Giorgio la pandemia è stata una sorta di occasione per riscrivere il suo intero sistema di lavoro: fu infatti lui il primo a decidere di sfilare a porte chiuse, anche quando il coronavirus non era ancora una minaccia e lo fa di nuovo in una Milano Fashion Week la cui parola d’ordine sarà “phygital“. Inoltre, proprio nel bel mezzo del lockdown, il designer mise in subbuglio il fashion business con una lettera nella quale denunciava i suoi ritmi frenetici, decidendo dunque di abbandonare la stagionalità e optare per un calendario fatto su misura.

Preparatevi quindi ad accendere la tv il 26 settembre alle ore 21:00 per assistere a un indimenticabile show di quaranta minuti.

prossimo articolo

L’Inter guida l’ondata di terze maglie Nike