Fashion

Supreme x New York Yankees: la prima parte della collezione esce giovedì

Articolo di

Ruben Di Bert

L’iconicità dei New York Yankees è qualcosa di universalmente riconosciuto ben al di fuori dell’ambito sportivo. Il suo inconfondibile logo, che deriva da una medaglia al valore commissionata nel lontano 1877 dal New York City Police Department a Louis Comfort Tiffany (figlio del co-fondatore di Tiffany & Co.) per commemorare il primo poliziotto di New York caduto in servizio, trasmette immediatamente un forte senso di unione e appartenenza, ma ancor di più manifesta una riconoscibilità unica nel suo genere. Grazie a tutti questi fattori, la squadra di baseball non ha fatto molta difficoltà nell’assumere il ruolo di icona culturale, merito soprattutto del celeberrimo Yankee cap.

Non c’è dunque da stupirsi se Supreme, assieme a una miriade di altri brand, abbia deciso di dedicare una capsule collection al team nella primavera/estate 2011, segnando così una delle sue collaborazioni più apprezzate, e quest’anno ha voluto riproporre la partnership donandogli una nuova veste.

Anticipata nel lookbook autunno/inverno 2021 e ora presentata nel dettaglio, la seconda collezione che il colosso dello streetwear ha dedicato ai New York Yankees si dimostra molto più ricca e trasversale per le sue reference e ispirazioni differenti. Stando a quanto dichiarato nel comunicato stampa, la linea si suddividerà in due parti all’interno della stagione attuale. Il primo drop è composto dall’attesissimo set in denim con patch all over, il quale viene accompagnato da una tracksuit completa in co-branding e da una t- shirt abbinabile a una felpa con cappuccio e pantaloni che si contraddistinguono per delle grafiche in stile graffiti.

La release è fissata per il 2 settembre negli store e online alle ore 12:00.