Music

“Trap Lovers” è uscito, un nuovo inizio per la Dark Polo Gang

Articolo di

Greta Scarselli

Durante il secret party tenutosi a Milano, a mezzanotte è uscito “Trap Lovers“.

Si tratta di un album basato anche questa volta sull’ostentazione, autocelebrativo, ma con una nota malinconica. Sembra che la Dark voglia farci capire il sacrificio che sta dietro a due Rollie Rollie, come se tutto d’un tratto il messaggio fosse cambiato.

Iniziando l’ascolto sembra di avere nelle cuffie la Dark Polo Gang di un tempo, ma ancor prima di arrivare alla fine non possiamo che cogliere due mancanze fondamentali: la droga e Dark Side.

La colonna portante non è più la stessa, niente più crack cocaina, solo amore e soldi, un binomio per loro incompatibile. Proprio di questo stanno parlando, della mancanza dell’uno per raggiungere l’altro.

Rivedo gente, mi trattano come se non fossi più io / ma tutti quanti in giro sanno che sta strada è ancora mia

Il salto di qualità è innegabile, la direzione artistica di Canova impeccabile. Il nome di quest’ultimo si va ad aggiungere alla tag di Sick Luke all’inizio di brani come “Baby Che Noia” e “Acqua Fiji“, portando con sè un bagaglio di esperienza che contiene artisti del livello di Patty Pravo, Caparezza, Fabri Fibra, Fedez ed oggi la Dark Polo Gang.

Chris Nolan, per la prima volta al loro fianco, ha realizzato un ottimo lavoro e anche la presenza di MamboLosco come unico featuring si è rivelata la migliore decisione.

Il brano “Casper” probabilmente sarà familiare a molti di voi, si tratta della sigla iniziale di “Dark Polo Gang: La Serie“, quando i quattro componenti erano ancora l’uno accanto all’altro.

Non ho voltato mai le spalle a mio fratello / no io non cambio, è la droga che ti cambia

Tra l’amore e i soldi troviamo qualche riferimento diretto proprio a Side e ciò riconferma il filone del niente è semplice come sembra. A quanto pare è stato Side stesso a decidere di allontanarsi dal gruppo e probabilmente il tema della droga se ne è andato con lui.

Trap Lovers” si trova ad un livello superiore rispetto a “Twins“, è un nuovo inizio, una nuova season decisamente differente dalla precedente. Si sente la consapevolezza di ciò che hanno tra le mani oggi.

Ascoltate il nuovo album qua sotto e fateci sapere cosa ne pensate.

Seguite @outpumpmusic per restare aggiornati su tutto il panorama musicale.