Venerus, il nuovo talento di Asian Fake ha pubblicato “Love Anthem”

Articolo di

Greta Scarselli

Venerus ha pubblicato oggi il suo nuovo EP, “Love Anthem“, due sole tracce accompagnate da un unico cortometraggio che vedrà il suo continuo nella prossima uscita prevista per giugno.

Forse lo avrete conosciuto nel brano “Senza Di Me” di Gemitaiz, accompagnato da Franco126 per finire dritto su QVC8. O forse lo conoscevate già prima, dalla pubblicazione di brani come “Dreamliner“, il cui video su YouTube conta 60.000 visualizzazioni. Fatto sta che Venerus è il nuovo talento lanciato da Asian Fake, un artista particolare, diverso, a partire dalla voce e dai suoni che usa.

Love Anthem” è il suo secondo progetto dopo il debutto con “A Che Punto È La Notte”, un EP breve ma intenso. Ad affiancarlo troviamo la mano esperta di Mace, colui che ha creato hit come “Pamplona” e prodotto le basi di “Cosa Mia” e “Chic”, per dirne alcune. Venerus non si è sicuramente trovato a mani vuote e con lui l’alchimia sembra essere senza tempo.

I suoni calmi e confortevoli scelti da Mace avvolgono alla perfezione la voce dell’artista, a cui piace giocare con le tonalità. Potreste pensare che 2 brani sono pochi per un EP, ma si tratta solo di un inizio: “Love Anthem No. 1” e “Al Buio Un Po’ Mi Perdo” hanno un trasporto tale da farvi pensare, una volta finito il viaggio, che non vedrete l’ora di sentire i prossimi.

Ascoltateli qui sotto e fateci sapere cosa ne pensate.

prossimo articolo

È stato pubblicato il disco ufficiale di Liberato. E vi sveliamo chi è!