Fashion

Balenciaga Summer 2022: rinnovata la collaborazione con Crocs e non solo

Articolo di

Edoardo Cavrini

L’intera puntata dei Simpson, di 10 minuti, proiettata in occasione della Paris Fashion Week per presentare la collezione Summer 2022 di Balenciaga non è stata l’unica trovata degna di nota di Demna Gvasalia. Il direttore creativo di origini georgiane è infatti riuscito a focalizzare ancora una volta l’attenzione di tutti i suoi spettatori sul lato footwear del brand, collaborando nuovamente con Crocs e non solo.

La partnership con Crocs si rinnova ed evolve, lasciando da parte la clog con il tacco vista a inizio estate, per far spazio a una silhouette più cupa e dark. Dall’unione dei due brand sono nate le “Hard Crocs“, spesse ciabatte contraddistinte da una midsole platform e arricchite da pesanti borchie metalliche, posizionate sul corpo in gomma, ovviamente tinto di nero.

Per quanto riguarda il lato sneakers, invece, Balenciaga sembrerebbe non volersi allontanare troppo dal filone estetico delle “chunky-shoes” con cui aveva spopolato grazie all’introduzione delle sue Triple S. Per questo motivo, il range di scarpe proposte da Demna è caratterizzato da elementi come tomaie sportive, realizzate in mesh e pelle, abbinate a suole stravaganti. È questo il caso delle “Runner“, intraviste in una nuova variante bianca e nera, e rivisitate anche in una versione ancora più chunky grazie all’implementazione di un enorme outsole che avvolge anche parte dell’upper part.

Per la collezione Summer 2022, Balenciaga ha poi avuto un occhio di riguardo anche per il footwear più elegante. La solita scarpa col tacco è stata completamente trasformata, le forme sono ora tutte più allungate, soprattutto le punte, e tra i materiali utilizzati non troviamo più il solito pellame, il cui posto è stato preso dalla gomma. Corpi unici realizzati mediante la moderazione di materiali plastici, è questo uno tra i trend più caldi del momento in ambito calzature, e Balenciaga ha deciso di renderlo suo proponendolo su scarpe più eleganti.

Non ci rimane che attendere l’arrivo della stagione più calda per scoprire quale, tra tutti questi modelli, si aggiudicherà la nomina di it shoe della prossima estate.