Sneakers

fragment x Nike Dunk High “Beijing”: data di uscita e immagini ufficiali

Articolo di

Edoardo Cavrini

L’arrivo, o forse sarebbe meglio dire il ritorno, di questa serie collaborativa tra Nike e fragment era ormai nell’aria da inizio anno, quando in rete sono iniziate a circolare le prime voci riguardanti l’inaspettato comeback del DunkCity Pack“. Il trio di Nike Dunk High riportanti il tocco di Hiroshi Fujiwara tornerà ufficialmente, con qualche differenza in termini di design, dopo 11 anni dalla prima release.

Il primo modello a uscire è quello delle Nike Dunk High “Beijing”. Rispetto al paio rilasciato nel 2010, la scarpa mantiene invariate le gradazioni di colore viola e nero che decorano la tomaia a discapito del color blocking. L’aspetto mismatched che rese noto il primo drop è infatti stato sostituito da un look più regolare in cui le due scarpe risultano essere uguali l’una con l’altra. Altre differenze sono visibili nel fragment logo, leggermente più grande rispetto alla versione OG, e sull’intersuola bianca, arricchita adesso dalla stampa del codice che identifica la release.

Con Hiroshi Fujiwara entrato a pieno nel roster dei collaboratori di Nike, non c’è da sorprendersi se nel corso dei prossimi mesi dovessero uscire anche i modelli ispirati alle città di Londra e New York, oltre alle silhouette già anticipate da Travis Scott.

La release delle fragment x Nike Dunk High “Beijing” è attualmente programmata per sabato 5 giugno al prezzo di €149,99.