Gemitaiz e MadMan di nuovo insieme nel 2020

Articolo di

Matilde Manara

Negli ultimi mesi tutti si sono chiesti, noi compresi, quali sarebbero stati i progetti futuri della coppia rap più amata d’Italia.
A un mese di distanza dall’uscita del loro ultimo singolo, Gemitaiz e MadMan hanno risposto ai fan annunciando due concerti insieme in occasione del tour invernale.

La complicità tra i due artisti è forte e innegabile fin dal 2011 e, anno dopo anno, non ha fatto altro che crescere, con risultati sempre più sorprendenti.
Ne è un esempio perfetto il loro ultimo singolo: con 1,824,280 milioni di stream in 24 ore, numero di ascolti più alto della storia di Spotify Italia, “Veleno 7” mette l’ennesimo autografo sul libro dei record del rap italiano.

I fan sono estremamente affezionati alla coppia, che in questi mesi ha fatto di tutto pur di prenderli un po’ in giro e sviare l’ipotesi di un nuovo riavvicinamento. I due hanno deciso di non presentare singoli assieme nelle rispettive ultime produzioni soliste, per poi rincarare la dose smettendo di seguirsi a vicenda sui social per un periodo.
Risultato? Allerta rossa per migliaia di appassionati che non vedevano l’ora di capire cosa stesse succedendo.
Inutile a questo punto specificare la gioia e il calore con cui è stata accolta la notizia dei due concerti insieme.

La prima data sarà il 13 marzo al Palazzo dello Sport di Roma, mentre la seconda è programmata per il 20 marzo al Mediolanum Forum di Milano. I biglietti saranno disponibili su TicketOne a partire dal 29 luglio.

Intanto, stasera, venerdì 26 luglio, al Lucca Summer Festival sarà possibile avere un assaggio di quanto accadrà nel 2020. Quella toscana, infatti, è l’unica data speciale di quest’anno durante la quale Gemitaiz e MadMan saranno co-protagonisti sul palco per tutta la durata dello show.

prossimo articolo

WMNS Together è il nuovo progetto di AW LAB che dà voce alle donne